SEI IN > VIVERE COSENZA > ATTUALITA'
comunicato stampa

I giardini di piazza Europa intitolati a Dario Antoniozzi

2' di lettura
16

Da sabato mattina i giardini di Piazza Europa a Cosenza hanno assunto il toponimo di Giardini “Dario Antoniozzi”.

L’intitolazione al politico e più volte ministro calabrese, On.Dario Antoniozzi, voluta fortemente dal Sindaco Franz Caruso e dall’Amministrazione comunale, è avvenuta durante una cerimonia molto partecipata, nonostante le avverse condizioni atmosferiche, segno che la città non ha voluto far mancare la sua presenza alla ufficializzazione di questo importante riconoscimento che rappresenta un significativo tributo all’eminente uomo politico nazionale e di governo, esponente di spicco della Democrazia Cristiana, che ha rappresentato Cosenza, la città dove è vissuto (era nativo di Rieti) a livello nazionale e non solo.

Numerosi i prestigiosi incarichi di governo che l’On.Dario Antoniozzi ha ricoperto durante la sua attività, dal sottosegretariato alla Presidenza del Consiglio, alla titolarità di importanti dicasteri come Ministro del turismo e dello spettacolo, dei beni culturali e ambientali, della ricerca scientifica fino all’agricoltura. A scoprire la targa con l’intitolazione allo statista dei giardini di Piazza Europa è stato il Sindaco Franz Caruso che ha ricordato la figura politica di Dario Antoniozzi, da giovanissimo parlamentare della Repubblica a “pioniere ed alfiere dell’Italia e della Calabria in Europa”.

Un riferimento certo e sicuro per il nostro Paese e per il nostro territorio – ha detto ancora il primo cittadino. La sua parabola politica – ha aggiunto Franz Caruso – è stata caratterizzata da una intensa attività parlamentare, nazionale ed europea, e da una altrettanto incisiva azione governativa quando è stato titolare di importanti dicasteri. Per la Calabria e per Cosenza, dove ha vissuto interamente tutta la sua carriera politica, personale e familiare, è stato un significativo punto di riferimento con un legame forte con il territorio che oggi si rinsalda ancora di più. Non è un caso – ha aggiunto il primo cittadino – che si siano scelti i giardini di Piazza Europa per l’intitolazione, perché si legano alla svolta europeista di cui Dario Antoniozzi è stato antesignano e propugnatore. Come l’intitolazione ad Enzo Tortora dei giardini davanti al tribunale di Cosenza sottende un messaggio di speranza per una giustizia giusta, l’intitolazione di oggi vuole essere l’auspicio perché si compia appieno il disegno dei padri costituenti dell’Europa unita e solidale di cui Antoniozzi fu strenuo sostenitore”.

Alla cerimonia di questa mattina sono intervenuti anche i figli di Dario Antoniozzi. Il parlamentare Alfredo, che ha rivolto parole di vivo ringraziamento al Sindaco Franz Caruso e all’Amministrazione comunale per il riconoscimento tributato al padre, ed anche il figlio più giovane dello statista scomparso, Nicola, insieme al nipote, Dario, figlio di Florindo Antoniozzi e che porta il nome del nonno.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2024 alle 16:46 sul giornale del 22 gennaio 2024 - 16 letture






qrcode