Il parrucchiere sbaglia la tinta di Capodanno e scoppia la rissa con la cliente

1' di lettura 02/01/2023 - ROMA - Forse è stato lo stress accumulato durante giorni in cui i clienti prendono d'assalto i coiffeur per farsi belli per Capodanno.

O magari galeotto fu un calo di concentrazione, il pensiero al cenone e al nuovo anno che stava per arrivare. Fatto sta che in un negozio di parrucchieri di Cosenza, nel giorno di san Silvestro, è scoppiata una rissa a causa di una tinta di capelli sbagliata. L'errore non è di quelli a cui si può rimediare con facilità: la cliente aveva chiesto di avere i capelli biondi e si è ritrovata con una chioma bianca. E se è vero che la capigliatura argentea è uno dei trend più in voga, è altrettanto vero che la donna evidentemente non lo gradiva. Dopo una serie di insulti al parrucchiere, si è arrivati addirittura alle mani ed è dovuta intervenire la polizia. Ma non solo: la cliente bianca anziché bionda è dovuta anche ricorrere alle cure del pronto soccorso dell'ospedale Annunziata di Cosenza per la colluttazione avuta nel negozio. Per un Capodanno rocambolesco che nessuno dei protagonisti dimenticherà facilmente.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 02-01-2023 alle 16:01 sul giornale del 03 gennaio 2023 - 64 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dLdM





logoEV
qrcode