SEI IN > VIVERE COSENZA > CRONACA
articolo

Minaccia e picchia la convivente, arrestato 48enne

1' di lettura
165

Già denunciato per maltrattamenti, l'uomo è stato arrestato dai carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno arrestato un uomo di 48 anni per il reato di maltrattamenti in famiglia in esecuzione di un'ordinanza cautelare emessa dal gip del tribunale cosentino. L'uomo era già stato denunciato in stato di libertà per maltrattamenti nei confronti della convivente 45enne. Le indagini dei militari hanno consentito di ricostruire la difficile situazione familiare in cui viveva la donna ormai da diversi anni a causa dei comportamenti aggressivi e violenti del compagno, il quale era solito picchiarla accompagnando tali comportamenti con minacce e offese. L'uomo è stato arrestato e portato in carcere.



Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2022 alle 12:42 sul giornale del 27 agosto 2022 - 165 letture






qrcode